La nostra filosofia

Mangiare in una galleria. Apparentemente due realtà distinte, invece un unisuono impeccabile. L’esperienza va oltre le semplici parole, un concetto che è metaforico in sostanza, dove ogni piatto viene riccamente impreziosito dall’arte della gastronomia thailandese.

L’ambiente caratteristico di una Galleria Thai è destinata a essere più dell’ordinario, perchè mentre la mente è ispirata da un insieme di opere d’arte magicamente curate il palato è invece sedotto da una selezione di piatti esotici.

Con il nostro Capo Chef, Suchat Suajamsin, si ripercorre la sua forte passione per la cucina thailandese durante 30 anni di esperienza, una sapiente tecnica affinata presso lo Shangri-La Hotel di Bangkok; tale maestria è saldamente manifesta in ogni suo piatto e trasposta in un’autentica forma d’arte.

Immaginate un rilassante pomeriggio…..

La luce di un sole morbido vi abbraccia senza pretese, il tempo passa lentamente, come se il mondo si stia fermando. Accompagnate il vostro tempo in maniera spensierata, sdraiati con leggerezza sul tatami, ammirando le opere d’arte di artisti lontani.

E’ davvero sbagliato distrarsi dalla quotidianità per un po’?
E’ forse un peccato soffermarsi tra i toni di meravigliose atmosfere?
E’ forse un errore catturare lo spirito del Carpe Diem?

Ed è qui che il viaggio culinario Thai ha inizio…..